12 cose da fare in primavera in Svizzera

La primavera è la stagione in cui la natura prende vita. Molte persone non vedono l'ora che arrivino i mesi di marzo, aprile e maggio quando le giornate diventano più lunghe e le temperature più calde. In Svizzera, ci sono molte destinazioni e idee che puoi provare in primavera o durante le tue vacanze primaverili

La primavera è la stagione preferita da molti. Soprattutto per coloro che non apprezzano necessariamente il freddo dell'inverno e sono spesso afflitti dalla nebbia ad altitudini più basse. Ecco perché è ancora più bello quando la natura riprende davvero vita a marzo, aprile e maggio, a seconda dell'altitudine. Le giornate diventano più lunghe, le temperature più calde e c'è un nuovo desiderio di fare qualcosa.

Per le tue vacanze di primavera o per la tua primavera in Svizzera, elenchiamo 12 cose che puoi fare durante questo bellissimo periodo dell'anno

Meravigliati dai fiori di ciliegio

Non devi nemmeno viaggiare in Giappone per vedere i fiori di ciliegio nel loro pieno splendore. Anche in Svizzera, specialmente nella Svizzera nord-occidentale, i molti alberi di ciliegio mostrano il loro lato più bello in primavera. Ecco quattro escursioni dove puoi ammirare i ciliegi in fiore.

  • Fricktaler Chriesiwäg: Questo percorso a Gipf-Oberfrick si trova nel Parco Naturale Jurapark-Aargau. La Fricktal è una zona particolarmente ricca di alberi di ciliegio. Lungo il percorso ci sono dei pannelli informativi che ti introducono al mondo delle ciliegie. Il percorso inizia al centro comunitario di Gipf-Oberfrick e ci sono due varianti di diversa lunghezza. Il percorso di 5 km dura circa 2 ore, quello di 9 km circa 4 ore.
  • Chirsiweg Nuglar-St. Pantaleon:** Questo sentiero di 4,3 km ti porta nel nord del cantone di Soletta su un percorso circolare attraverso i distretti comunali di Nuglar e St. Pantaleon. A seconda del tempo e del periodo di fioritura, qui è al massimo della sua bellezza a marzo o aprile. L'escursione facile e ben segnalata dura circa 1,5 ore.
  • Questo percorso un po' più lungo (10,7 km) ti porta attraverso i fiori di ciliegio a Basilea-Land. Puoi iniziare la tua escursione a Sommerau e finirla a Oltingen o viceversa. Lungo la strada, passerai valli strette e altipiani soleggiati di Tafeljura. Consenti circa 3 ore per questa escursione.
  • Zug è famosa per la sua torta di fiori di ciliegio. Quindi non è sorprendente che qui in primavera si possano fare numerose passeggiate con i ciliegi in fiore. Un tour un po' più lungo, per esempio, porta da Arth a Zug o viceversa. Se questo percorso di 20 km è troppo per te, puoi raggiungere uno dei villaggi sulla strada con i mezzi pubblici. Walchwil o Oberwil vicino a Zug sono ideali per questo.

Naturalmente i ciliegi si possono trovare in tutta la Svizzera. Anche nelle città, vale la pena sedersi in un parco in primavera e godersi un po' di atmosfera giapponese.

Fricktaler Chriesiweg (Foto: Svizzera Turismo Renato Bagattini)Fricktaler Chriesiweg (Foto: Svizzera Turismo Renato Bagattini)
Fiori di ciliegio in primavera (Foto: Svizzera Turismo Martin Maegli)Fiori di ciliegio in primavera (Foto: Svizzera Turismo Martin Maegli)

Camminando tra i fiori di melo

Quello che possono fare i ciliegi, i meli sono in grado di farlo da tempo. In particolare, il cantone di Thurgau nella Svizzera orientale è noto per i suoi numerosi frutteti. Ma anche il Vallese e la regione del Lago di Ginevra sono importanti regioni di coltivazione. Sul Lago di Costanza ci sono numerosi sentieri piccoli e grandi dove puoi ammirare i fiori di melo a piedi o in bicicletta.

  • Il sentiero delle mele di Altnau è composto da tre sentieri ed è al suo massimo splendore in aprile e maggio. Tutti e tre i sentieri iniziano nel villaggio, a circa 500 m dalla stazione ferroviaria. Il sentiero delle mele "Lisi" è lungo 4 km, il sentiero delle mele "Emma" è lungo 3 km e il sentiero delle mele "Fredi" è lungo 2 km. Puoi anche combinare questi tre percorsi in un unico lungo itinerario e partire in bicicletta. A proposito, puoi scoprire lo stato attuale dei fiori chiamando il +41 71 531 01 30
  • Sentiero di Roggwil:** Questo sentiero, lungo poco meno di 9 km, ti porta attraverso grandi frutteti via Freidorf fino a Roggwil. Anche qui incontrerai uno splendore di fiori in primavera.
  • Questo sentiero dal nome poetico inizia a Sulgen e conduce attraverso campi fioriti con alti alberi da frutto fino ad Amriswil. L'escursione è lunga poco meno di 15 km e dura circa 3:45 ore.

Iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti ora per ricevere consigli di viaggio, idee per l'ispirazione e le ultime guide di viaggio direttamente nella tua casella di posta.

Iscrivendosi, si accetta di ricevere email promozionali. Puoi cancellarti in qualsiasi momento".

Sentiero delle mele di Altnau (Foto: MySwitzerland)Sentiero delle mele di Altnau (Foto: MySwitzerland)
Sentiero delle mele di Altnau (Foto: Seraina Zellweger)Sentiero delle mele di Altnau (Foto: Seraina Zellweger)

Visita una cascata

Le cascate sono spesso particolarmente abbondanti in primavera a causa dello scioglimento della neve sulle montagne. Ci possono essere anche degli acquazzoni più pesanti in primavera, rendendo le cascate ancora più impressionanti

  • Lauterbrunnen: La "Valle delle 72 cascate", come viene anche chiamata la Valle di Lauterbrunnen, è una destinazione ideale per le escursioni di primavera. Alle Cascate di Trümmelbach troverai una cascata spettacolare. Queste cascate sotterranee sono chiuse in inverno, ma aprono i loro cancelli ai visitatori in aprile

Cadute del Reno: La più grande cascata d'Europa trasporta 600.000 litri d'acqua al secondo. Questo corrisponde a circa 3500 vasche da bagno complete. È un bello spettacolo e particolarmente bello in primavera, quando gli alberi nei parchi brillano di un verde lussureggiante.

  • Cascate di Giessbach:** Le cascate di Giessbach si tuffano a 400 m in 14 cascate dietro l'omonimo grand hotel sul lago di Brienz. C'è un sentiero che porta dietro la cascata. Da qui puoi scoprire il Grandhotel Giessbach e il lago di Brienz da una nuova prospettiva.
  • Cascate di Reichenbach: Famosa per il detective Sherlock Holmes e il suo rivale James Moriarty, questa cascata nell'Oberland Bernese affascina i visitatori con i suoi 120 m di altezza. Tre terrazze panoramiche offrono una splendida vista sulla cascata e sull'Haslital. Da qui puoi anche fare un'escursione alla Gola del Ghiacciaio Rosenlaui o alla Gola dell'Aare.
Cascate del Reno (Foto: Seraina Zellweger)Cascate del Reno (Foto: Seraina Zellweger)
Cascate di Giessbach (Foto: Seraina Zellweger)Cascate di Giessbach (Foto: Seraina Zellweger)

Visita i cuccioli di animali

In primavera, molti animaletti carini e coccolosi vedono la luce. Ecco perché è particolarmente utile in questo periodo dell'anno pianificare una visita allo zoo, al parco animali o alla fattoria del tuo quartiere

Al Museo all'aperto di Ballenberg vicino a Brienz vedrai anche molti teneri vitelli, maialini, cuccioli o gattini che giocano in primavera

A proposito, molti parchi animali in Svizzera sono aperti al pubblico gratuitamente. Questi includono:

  • Wildpark Peter und Paul a San Gallo
  • Parco naturale di Roggenhausen ad Aarau
  • Zoo Lange Erlen a Basilea
  • Parco Alpino di Interlaken
  • Parco degli animali a Biel
  • Parco degli animali a Langenthal
  • Parco faunistico Bruderhaus a Winterthur
  • Parco naturale a Zurigo
  • Wildpark Heitern in Zofingen
Giovane capriolo in primavera (Foto: Pixabay)Giovane capriolo in primavera (Foto: Pixabay)
Giovani maialini (Foto: Pixabay)Giovani maialini (Foto: Pixabay)

Dormire sulla paglia

Se vuoi immergerti nella vita della fattoria, dormire sulla paglia è l'occasione perfetta. Sul sito web MyFarm di Agroturismo Svizzera puoi trovare fattorie in tutto il paese che offrono di dormire sulla paglia. In questo modo sei ancora più vicino alla prole degli animali della fattoria. Puoi anche assistere al risveglio della natura in una posizione privilegiata.

Dormire sulla paglia (Foto: myfarm.ch)Dormire sulla paglia (Foto: myfarm.ch)
Vitelli nella fattoria (Foto: MySwitzerland)Vitelli nella fattoria (Foto: MySwitzerland)

Fai il tuo sciroppo o la tua marmellata

Quando tutto in natura fiorisce, anche i cuochi per hobby e le fate della cucina fioriscono. C'è così tanto che puoi usare per fare una deliziosa marmellata o uno sciroppo rinfrescante in primavera. In questo modo, avrai un souvenir adatto per ogni visitatore per il resto dell'anno e potrai beneficiare della primavera per molto tempo a venire.

  • Gelatina di fiori di dente di leone**: Raccogli i fiori gialli del dente di leone e falli bollire in circa un litro d'acqua. Lasciali riposare per una notte e raffreddarli. Il giorno dopo, passa i fiori attraverso un setaccio e fai bollire di nuovo la miscela con zucchero di conservazione e succo di limone. Dopo 5 minuti puoi riempire la miscela in vasetti sterili e chiuderli ermeticamente
  • Sciroppo di fiori di sambuco: ** Metti i fiori raccolti in una ciotola e versaci sopra dell'acqua. Aggiungi lo zucchero e l'acido citrico e mescola fino a quando tutto si è dissolto. Dopo due giorni a temperatura ambiente, puoi filtrare lo sciroppo, bollirlo e riempirlo in bottiglie preriscaldate
  • Gelatina di fiori di lillà:** Raccogli i fiori di lillà e falli bollire per 10 minuti in acqua calda bollente. Il giorno dopo, filtra i fiori e strizzali con un panno. Scalda il liquido dei fiori con lo zucchero di conservazione e fallo bollire per 5 minuti. Ora puoi riempire i vasetti e aspettare che la tua gelatina di fiori di lillà si solidifichi.
Fai la tua gelatina di fiori di sambuco (Foto: Pixabay)Fai la tua gelatina di fiori di sambuco (Foto: Pixabay)
Fai la tua gelatina di dente di leone (Foto: Pixabay)Fai la tua gelatina di dente di leone (Foto: Pixabay)

Esplora una diga

La Svizzera è il paese con la più alta densità di dighe e conta oltre 220 grandi dighe. Molte dighe e serbatoi possono essere visitati con un'escursione più o meno lunga. Naturalmente, ci sono spesso sentieri che puoi percorrere in mountain bike. Nel Vallese in particolare, le dighe sono una grande destinazione in primavera, quando le montagne sono spesso ancora coperte di neve.

  • La Grande Dixence raccoglie l'acqua di fusione di 35 ghiacciai del Vallese. A 285 m, la Grande Dixence è la diga a gravità più alta del mondo. Puoi raggiungere la diga in funivia da Hérémence nel Vallese. Qui puoi anche fare un'escursione lungo il lago o iniziare un'escursione più lunga nel Vallese.
  • Se stai cercando un bacino idrico di colore blu turchese, una gita alla diga di Cleuson nel Vallese, alta 87 metri, è perfetta. Grazie ai sedimenti di limo a grana fine che riflettono la luce del sole, il lago ottiene il suo colore unico. Durante la passeggiata, imparerai fatti interessanti sul progetto su numerosi pannelli informativi.
Diga di Cleuson (Foto: Svizzera Turismo Florian Bouvet Fournier)Diga di Cleuson (Foto: Svizzera Turismo Florian Bouvet Fournier)
Diga in Svizzera (Foto: Svizzera Turismo Andre Meier)Diga in Svizzera (Foto: Svizzera Turismo Andre Meier)

Scappa dalla nebbia sulla cima di una montagna

Soprattutto nell'Altopiano Centrale, ci sono ancora giorni in primavera in cui si diffonde uno spesso strato di nebbia. In questo caso, l'opzione migliore è cercare un'altura il più velocemente possibile. Spesso c'è ancora neve ad altitudini più alte. In questo modo puoi dire addio all'inverno in pace e vivere un'altra giornata invernale

Le molte ferrovie di montagna in Svizzera sono l'ideale per voltare le spalle alla nebbia per un giorno. Dai un'occhiata alla nostra guida alle 20 cime di montagna in Svizzera per maggiori informazioni su come trascorrere una giornata di sole in altitudine.

Ristorante girevole Piz Gloria (Foto: Schilthornbahn)Ristorante girevole Piz Gloria (Foto: Schilthornbahn)
Vista su Rigi Kulm (Foto: Rigi Bahnen)Vista su Rigi Kulm (Foto: Rigi Bahnen)

Pianificare un viaggio in barca

Su certi laghi puoi viaggiare in nave tutto l'anno. In inverno, tuttavia, le barche non girano così spesso come in estate. La maggior parte delle compagnie di navigazione in Svizzera ricomincia ad operare più frequentemente in primavera. Ecco perché questo periodo dell'anno è perfetto per una gita sul lago. Guardare la natura che si risveglia dal lago è sicuramente qualcosa che vale la pena fare.

  • Gita in barca sul Lago dei Quattro Cantonihttps://www.swissactivities.com/region-luzern-vierwaldstaettersee/schifffahrten/): Passa un'intera giornata sul lago con il biglietto giornaliero, fai un giro o combina la gita in barca con un'escursione. A proposito, un'ottima destinazione per un'escursione con i bambini sul Lago dei Quattro Cantoni è il Glasi a Hergiswil o il Museo dei Trasporti di Lucerna.
  • Viaggio in barca sul lago di Ginevra: Puoi viaggiare in barca sul lago di Ginevra tutto l'anno. Ma prendere una barca da Losanna al Castello di Chillon o a Evian in primavera è l'escursione perfetta in questo clima mite.
  • Navigazione sui laghi di Thun e Brienz: Non ci sono barche sul lago di Brienz in inverno. Anche l'orario sul lago di Thun è molto ridotto. Fortunatamente la stagione ricomincia in primavera con l'orario primaverile. In barca puoi visitare la Grotta di Beatus sul Lago di Thun e le Cascate di Giessbach sul Lago di Brienz. A seconda dello scioglimento della neve, le cascate hanno un livello d'acqua particolarmente alto in questo periodo dell'anno

Gita in nave sul Lago di Costanza: Alla fine di marzo puoi viaggiare in barca sul Lago di Costanza nei fine settimana e nei giorni festivi. Dalla fine di maggio, le barche ricominciano ad operare quotidianamente. Questo ti dà l'opportunità di ammirare i meli e i ciliegi in fiore dalla nave. Puoi anche fermarti a Rorschach, Romanshorn, Kreuzlingen e Costanza per gustare il primo gelato della stagione.

Lago di Brienz (Foto: Seraina Zellweger)Lago di Brienz (Foto: Seraina Zellweger)
Lago di Thun (Foto: Seraina Zellweger)Lago di Thun (Foto: Seraina Zellweger)

Visita un castello

Alcuni castelli tengono le loro porte chiuse in inverno e non si riaprono fino alla primavera. Altri sono aperti tutto l'anno, ma con orari di apertura limitati. Tuttavia, una visita a uno dei tanti castelli della Svizzera non vale la pena solo per gli orari di apertura prolungati. Spesso troverai alberi possenti nelle immediate vicinanze del castello che mostrano il loro splendore fiorito in primavera. Magnolie, ciliegi, faggi, aceri o anche cespugli di rose rendono la tua visita in primavera ancora più speciale.

  • Castello di Wildegg:** Accanto a questo castello nel cantone di Aargau c'è un grande giardino di tulipani con un albero di magnolia. Ecco perché il castello è una destinazione popolare per le escursioni di primavera
  • Castello di Lenzburg:** Le aree picnic intorno al castello, il giardino barocco e il roseto sono il luogo perfetto per un'escursione in primavera. Qui ti senti come un signore del castello o una dama di compagnia nella natura che si risveglia
  • Castello di Chillon: Il lungolago tra Montreux e il Castello di Chillon è in piena fioritura anche in primavera. Probabilmente sarai raramente solo qui. All'inizio dell'estate, ancora più visitatori cercano le temperature estive sul lago e intorno al castello.
  • Castello di Rapperswil:** Il giardino di rose vicino al Castello di Rapperswil è particolarmente bello in primavera. Viaggia in barca da Zurigo per una gita di un giorno e visita il maestoso castello nella graziosa cittadina sul lago
Castello di Chillon (Foto: Svizzera Turismo Ivo Scholz)Castello di Chillon (Foto: Svizzera Turismo Ivo Scholz)
Castello di Lenburg (Foto: MySwitzerland)Castello di Lenburg (Foto: MySwitzerland)

Fare un giro in bicicletta

Agli svizzeri piace chiamare il loro paese "Veloland". Non c'è da stupirsi che la pagina panoramica di tutte le piste ciclabili su SvizzeraMobile porti proprio questo nome. Gli oltre 12.000 km di piste ciclabili ti invitano a fare piacevoli tour, specialmente lungo le rive dei laghi e sull'Altopiano Centrale in primavera. Un'escursione in bicicletta può anche essere combinata con una visita a una cascata, un lido (più tardi in primavera), un castello o una bella città.

  • Kreuzlingen a Stein am Rhein:** Questo percorso di 27 km richiede circa 2 ore. Si pedala lungo il Reno, passando accanto a frutteti in fiore e si può finire con una visita alla graziosa città vecchia di Stein am Rhein.
  • Se hai sempre voluto pedalare tra i vigneti verdeggianti di un sito patrimonio mondiale dell'UNESCO, ti piacerà il tour da Losanna a Montreux. Si pedala per circa 40 km attraverso i vigneti di Lavaux. Il sentiero va su e giù e le discese ti fanno sentire come se fossi sulle montagne russe. Sei costantemente accompagnato dalla vista dell'incantevole Lago di Ginevra.
  • Da Soletta ad Altreu, sono solo 10 km fino alla più grande colonia di cicogne della Svizzera ad Altreu. Gran parte del percorso corre lungo l'Aare. In primavera, le cicogne tornano dal loro soggiorno invernale nel sud. Allora una visita a questa idilliaca oasi sull'Aare vale particolarmente la pena. E a Solothurn, un delizioso gelato ti aspetta alla stazione delle vitamine al tuo ritorno.
Giro in bicicletta sul Lago di Ginevra (Foto: Seraina Zellweger)Giro in bicicletta sul Lago di Ginevra (Foto: Seraina Zellweger)
Pedalando tra i vigneti di LavauxPedalando tra i vigneti di Lavaux

Escursione ad un lago di montagna

Ci sono circa 1500 laghi e fiumi in Svizzera. Quindi non è sorprendente che tu passi davanti a un lago di montagna in molte escursioni. A seconda delle condizioni della neve, potresti non essere in grado di visitare i laghi più alti fino all'estate. Ma molti di loro sono già una destinazione ideale in aprile o maggio

Seealpsee: Puoi visitare Seealpsee a Alpstein tutto l'anno. Ma in primavera, quando la natura si risveglia, è particolarmente bella, anche se l'acqua è ancora un po' fredda per nuotare. Se sei un duro, puoi nuotare qui nel paesaggio idilliaco dell'Appenzellerland. Altrimenti puoi semplicemente goderti la vista e guardare le anatre sul lago. Puoi raggiungere il Seealpsee in circa 1:30 ore da Wasserauen

  • Non è un segreto che il Lago di Oeschinen è uno dei nostri laghi preferiti. Il lago di circa 1 chilometro quadrato è il più grande lago di montagna della Svizzera. È alimentato dai ghiacciai circostanti ed è corrispondentemente freddo. Puoi raggiungerla da Kandersteg sia a piedi che con la funivia.
  • Lago di Cauma:** Il lago turchese-blu di Cauma vicino a Flims è un gioiello in mezzo alla foresta. Numerosi sentieri escursionistici e per mountain bike portano a questa oasi. Anche se il lido non apre fino all'inizio di giugno, vale la pena fare un'escursione attraverso la foresta fino a questo incantevole lago.
Il profondo blu del lago di Oeschinen (Foto: Seraina Zellweger)Il profondo blu del lago di Oeschinen (Foto: Seraina Zellweger)
Il Seealpsee nell'Alpstein (Foto: Seraina Zellweger)Il Seealpsee nell'Alpstein (Foto: Seraina Zellweger)

Come puoi vedere, la primavera in Svizzera offre molte possibilità. Saremmo molto felici se condividessi con noi la tua foto preferita di questa bellissima stagione. Su Instagram con #swissactivities o @swiss_activies o su Facebook con @Swissactivites.com.

Scopri le attività per il tempo libero

Prenota ora