Gruppo Kayak del Lago di Brienz

I 10 migliori tour in kayak della Svizzera

4.7(6 recensioni)

Kayak Attività e ticchettii d'ingresso

Kayak - l'attività estiva più popolare in Svizzera per gli amanti della natura. Sulla mappa della Svizzera ci sono innumerevoli fiumi e laghi adatti al kayak. La nostra guida ti aiuterà a scegliere i percorsi più adatti attraverso laghi e fiumi. Le nostre FAQ in fondo alla pagina ti daranno informazioni importanti sulla sicurezza e sui pericoli specifici del kayak. Puoi anche leggere le differenze tra kayak, canoa e canoa canadese.

Kayak sul lago di Brienz (Foto: Hightide)Kayak sul lago di Brienz (Foto: Hightide)
Kayak nel Vallese (Foto: Avventura Vallese)Kayak nel Vallese (Foto: Avventura Vallese)

Kayak sul Lago dei Quattro Cantoni

Il kayak sul lago Vierwaldstättersee è un vero e proprio momento di gloria! Il lago è caratterizzato da sbocchi tortuosi e da un colore blu intenso ed è uno dei laghi più belli della Svizzera. Con una profondità massima di 214 metri e una superficie di 114 km2 , il lago si trova sul territorio di ben cinque cantoni svizzeri: Lucerna, Uri, Svitto, Obvaldo e Nidvaldo.

Sul Lago dei Quattro Cantoni, i cuori del kayak battono più forte! Sul bellissimo lago azzurro, puoi esplorare nove diversi tour intorno all'intero lago e i meravigliosi dintorni delle rive circondate dalle montagne.

Iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti ora per ricevere consigli di viaggio, idee per l'ispirazione e le ultime guide di viaggio direttamente nella tua casella di posta.

Iscrivendosi, si accetta di ricevere email promozionali. Puoi cancellarti in qualsiasi momento".

Grotta del Lago dei Quattro Cantoni (Foto: Hightide)Grotta del Lago dei Quattro Cantoni (Foto: Hightide)
Kayak da mare del Lago dei Quattro Cantoni (Foto: Hightide)Kayak da mare del Lago dei Quattro Cantoni (Foto: Hightide)

Il cosiddetto Lake Lucerne Canoe Trail consiste in nove percorsi che possono essere completati in canoa o kayak senza alcuna esperienza precedente. Se completi tutte e nove le tappe, che possono anche essere programmate come tappe giornaliere, puoi anche circumnavigare l'intero Lago dei Quattro Cantoni!

La vista incredibilmente bella sulle Prealpi svizzere è una caratteristica speciale del corso d'acqua. Le canoe o i kayak possono essere noleggiati direttamente in loco e potrai trovare anche tutta l'attrezzatura di cui hai (ancora) bisogno. È inoltre possibile prenotare visite guidate o frequentare corsi di kayak/canoa a seconda delle esigenze.

I percorsi di canoa possono essere composti autonomamente oppure puoi seguire uno dei percorsi già composti. I documenti e le guide per questi tour includono anche i migliori punti di ingresso e di uscita, le aree di sosta, i campeggi, i servizi igienici e le zone di divieto di guida e di pericolo. Sul Lake Lucerne Canoe Trail sei perfettamente equipaggiato per pagaiare in un'avventura panoramica e attiva!

I punti di partenza per il percorso in canoa sono Lucerna, Horw, Stansstad, Brunnen, Weggis o Küssnacht. Le città sono tutte facilmente raggiungibili in auto o con i mezzi pubblici.

Lago di Brienz in kayak

Nel cantone di Berna, il Lago di Brienz (https://www.swissactivities.com/it-ch/regione-di-berna/oberland-bernese/interlaken/lago-di-brienz/) è incastonato tra le Alpi Bernesi e quelle dell'Emmental. Le sue rive sono in forte pendenza, per questo motivo non ha quasi mai fondali bassi, ed è uno dei laghi più puliti di tutta la Svizzera. Sulla sponda settentrionale si trova il comune di Brienz, da cui prende il nome, mentre sulla sponda meridionale si trovano le note città di Interlaken, Matten e Unterseen.

Nel villaggio di Bönigen, ad esempio, che si trova direttamente sul lago di Brienz, puoi noleggiare kayak e altre attrezzature per gli sport acquatici e scoprire il lago di Brienz con un tour. Le scuole situate direttamente sul lago offrono anche corsi di kayak, coaching e visite guidate.

Lago di Brienz in estate (Foto: Hightide)Lago di Brienz in estate (Foto: Hightide)
Lago di Brienz in inverno (Foto: Hightide)Lago di Brienz in inverno (Foto: Hightide)

I tour ti portano anche a monte delle impressionanti cascate di Giessbach, dove il fiume Giessbach si getta con un incredibile dislivello di 500 metri su rocce e scogliere. Un sentiero che conduce sotto la cascata può essere esplorato anche a piedi. Puoi combinare questo incredibile spettacolo con un piacevole tour in kayak.

Godere di una vista mozzafiato sul lago cristallino e sulle cime delle montagne circostanti mentre guidi attivamente il tuo kayak e vivere l'atmosfera della natura pura: i tour in kayak sul Lago di Brienz ti incanteranno!

Lago di Ginevra in kayak

Sul lago più grande della Svizzera e della Francia, il kayak non è più una rarità. Il lago si trova sul territorio di tre diversi cantoni svizzeri (Ginevra, Vaud e Vallese) e della Francia. Lungo la sponda meridionale potrai godere della magnifica vista del massiccio del Monte Bianco e della famosa città svizzera di Ginevra, mentre lungo la sponda settentrionale si trovano le famose città di Losanna e Nyon.

Non solo un meraviglioso paesaggio naturale e diverse riserve naturali ti aspettano durante i vari tour. Ci sono anche attrazioni storiche: il famosissimo Castello di Chillon, ad esempio, considerato il "Gioiello del Lago di Ginevra", troneggia sulle rive del lago e può essere raggiunto anche in kayak. Un breve tour del castello con fossato, ricco di storia, è un gradito cambiamento rispetto alla navigazione.

Oppure che ne dici di un tour del Jet d'Eau, il simbolo della città di Ginevra? La fontana del Jet d'Eau, che si erge nell'acqua del lago di Ginevra proprio di fronte alla riva della città, raggiunge un'altezza di 140 metri ed è la più nota attrazione turistica di Ginevra. Per vederlo da vicino è possibile solo dall'acqua.

Kayak sul lago di Ginevra (Foto: Hightide)Kayak sul lago di Ginevra (Foto: Hightide)
Chateau Chillon sul Lago di Ginevra (Foto: Hightide)Chateau Chillon sul Lago di Ginevra (Foto: Hightide)

Il Lago di Ginevra è molto scenografico: molte spiagge nascoste, spesso accessibili solo dall'acqua, sono incontaminate e offrono una splendida vista sulle Alpi.

I numerosi noleggi di kayak e i fornitori di tour sono sparsi lungo tutta la riva del lago e sono per lo più accessibili in auto o con i mezzi pubblici.

Kayak sul lago Trübsee

Godere del paesaggio circostante su un lago di montagna cristallino a oltre 1700 m.s.l.m. e tutto questo in kayak? Il Trübsee tra Engelberg e il Titlis lo rende possibile!

Questo bellissimo lago di montagna si trova al centro di un altopiano alpino. Il suo colore blu intenso contrasta meravigliosamente con il verde della natura alpina e con i massicci montuosi circostanti.

La splendida vista del panorama montano del Titlis e Co. è mozzafiato e ti accompagna per tutto il percorso attraverso il lago di montagna. Tra luglio e agosto è possibile effettuare tour guidati in kayak sul lago Trübsee, tempo permettendo.

Kayak ai piedi del Titlis (Foto: Titlis)Kayak ai piedi del Titlis (Foto: Titlis)
Kayak sul lago Trübsee (Foto: Titlis)Kayak sul lago Trübsee (Foto: Titlis)

Il lago Trüeb non offre solo momenti accoglienti e scenograficamente spettacolari, ma anche baie nascoste nel tranquillo mondo di montagna da scoprire. Un telo da bagno, un abbigliamento sportivo e un cambio di vestiti dovrebbero essere portati con sé, l'altra attrezzatura (kayak, pagaia, casco, giubbotto di salvataggio) sarà fornita

Senza alcuna conoscenza preliminare, puoi ammirare la flora e la fauna delle Alpi mentre fai kayak e fare un po' di esercizio allo stesso tempo. La Scuola di sci di Engelberg offre qui tour per principianti e per chi non ha fretta, a partire da sei persone. Si consiglia quindi di prenotare.

Oltre alle escursioni in kayak, si può anche prenotare un barbecue o un successivo giro in scooter per tornare a Engelberg. I tour offrono la perfetta avventura alpina per gli appassionati di sport acquatici e di kayak e durano circa 1,5 ore.

Gli spruzzi delle pagaie nel lago liscio come uno specchio permettono una sensazione di rilassamento attivo e rendono un indimenticabile tour in kayak a 1764 metri sul livello del mare

Per i kayakisti avventurosi, la Svizzera offre una serie di tour fluviali che includono tappe tranquille e rilassanti da un lato e rapide selvagge dall'altro. Il paesaggio fluviale svizzero offre le giuste condizioni per davvero tutti. Ecco le più belle escursioni fluviali in kayak:

Reuss Kayak

Con una lunghezza di 164 chilometri, la Reuss è il quarto fiume più lungo della Svizzera e nasce nel famoso massiccio del Gottardo. Da lì si fa strada fino al cantone di Argovia, dove sfocia nel secondo fiume più grande della Svizzera, l'Aare. Essendo uno dei pochi grandi fiumi in Svizzera che è ancora nel suo stato naturale, la Reuss è considerata un vero spettacolo naturale.

La Reuss batte tutti con le sue rive meravigliosamente verdi, che sono punteggiate da piccole spiagge di ghiaia appartate. Ti invitano a fermarti, a fare un barbecue o a fare una pausa. Non tutte le sezioni della Reuss sono adatte al kayak, ma i tratti consentiti offrono molto di più da scoprire

Soprattutto il percorso tra Bremgarten e Mellingen è considerato uno dei più belli. Diverse isole fluviali e banchi di sabbia sporgono dal letto del fiume e ti invitano a nuotare e a rilassarti. Puoi entrare in acqua all'Hexenturm di Bremgarten, dove inizia il tour fluviale di 2,5 ore. L'uscita ufficiale si trova sotto la casa di riposo di Mellingen.

Sulla Reuss, rapide più piccole si alternano a passaggi più tranquilli: un mix perfetto di avventura e relax. A causa delle diverse condizioni dell'acqua e della profondità non continua, è un vantaggio avere già esperienza di kayak. Durante i tour guidati sulla Reuss, le competenze necessarie possono essere apprese rapidamente e le guide esperte garantiscono la sicurezza durante la guida e la gestione dei kayak.

La Reuss è uno spettacolo naturale per gli appassionati di kayak!

Aare kayak

L'Aare scorre nella famosa "Aareschlaufe" intorno al centro storico di Berna. In estate è uno dei punti caldi di tutta la Svizzera, dove si incontrano tutti i tipi di appassionati di sport acquatici e i cosiddetti "Böötler". Il tratto tra il lago di Thun e la capitale è particolarmente popolare nei mesi estivi.

Il fiume più lungo che attraversa interamente la Svizzera è un vero paradiso per i kayak. Ci sono diversi fornitori di kayak sulle rive dell'Aare. Qui puoi attrezzarti per una piacevole pagaiata e manovrare lungo il fiume verso la capitale. Le correnti sull'Aare sono di solito abbastanza rapide ed è per questo che puoi lasciarti andare alla deriva in molti punti di questo tratto e usare le pagaie per governare

Le rive del fiume sono anche molto frequentate in estate. Mentre passi tra sezioni verdi e naturali e luoghi di balneazione e spiagge ben frequentate, puoi superare le correnti e le rapide nel mezzo e poi passare di nuovo dei passaggi più tranquilli in kayak. L'Aare è molto vario. Equipaggiato con un'introduzione e un giubbotto di salvataggio, questo percorso offre condizioni perfette per tutte le età!

Il tranquillo Aare prima del Giura vicino a SolettaIl tranquillo Aare prima del Giura vicino a Soletta
L'Aare è ideale per il kayak.L'Aare è ideale per il kayak.

Ci sono anche numerosi punti di sosta lungo le rive, dove puoi fermarti per mangiare un boccone, fare un barbecue, nuotare o semplicemente fare una pausa. Puoi staccare completamente la spina al campeggio e alla spiaggia fluviale di Eichholz, ad esempio, un vero e proprio posto dove stare! Situato alla periferia di Berna, questo è il luogo in cui gli amanti del sole si godono le giornate estive mangiando, giocando a pallavolo o semplicemente prendendo il sole. Qui ci sono anche molti punti di ritorno per i vari fornitori di kayak. L'Aare può essere navigato anche dalla sua regione di origine.

Vorderrhein Kayaking

La Ruinaulta, come viene chiamata in retoromancio la Gola del Reno, è una gola attraverso la quale scorre il Reno anteriore. Nel cantone dei Grigioni, scorre come fiume sorgente del Reno attraverso un paesaggio caratterizzato da ripide scogliere, gole profonde e rocce appuntite. Le aree naturali protette della Gola del Reno hanno molto da offrire agli amanti del kayak in cerca di avventura.

La natura aspra del fiume è caratterizzata da rapide impetuose e divertenti acque bianche. Il tratto di acqua bianca più famoso è quello che attraversa la Gola di Flims, che offre ai kayakisti esperti correnti impegnative e manovre emozionanti. I passaggi più difficili possono essere facilmente aggirati, ma la Gola di Vorderrhein non è adatta ai principianti che si muovono da soli. Con una guida qualificata al tuo fianco, tuttavia, è possibile percorrere i tratti più facili di questa bellissima valle anche senza alcuna esperienza precedente e allo stesso tempo acquisire le conoscenze di base di questo sport.

Per i professionisti del kayak è possibile prenotare tour guidati in cui potrai approfondire le tue tecniche di guida e testare le spettacolari condizioni di scorrimento del Reno anteriore. Per i corridori più esperti, c'è la possibilità di pagaiare il fiume in modo indipendente. Naturalmente, anche in questo caso è importante adeguarsi alle norme e alle istruzioni di sicurezza e viaggiare in sicurezza con un giubbotto di salvataggio e un casco.

La natura mozzafiato e selvaggia di tutta la valle vale assolutamente la pena di visitare la Ruinaulta e di mantenere alto il livello di adrenalina durante un'emozionante gita in kayak.

Ticino Kayaking

Benvenuto nella regione più soleggiata della Svizzera! Il clima mediterraneo del Canton Ticino (https://www.swissactivities.com/it-ch/regione-del-ticino/), dall'altra parte del Passo del Gottardo, ti fa assaporare l'aria di vacanza. Gli appassionati di kayak possono pagaiare tranquillamente verso il soleggiato sud sull'omonimo fiume, il Ticino, e ammirare il meraviglioso mondo alpino della Svizzera insieme alle palme che prosperano nel clima caldo. Andare in kayak attraverso l'incontaminata Valle Leventina significa sentire il sapore del sud abbinato all'aria di montagna.

Il percorso più conosciuto e popolare è quello da Cresciano ad Arbedo, che si snoda per oltre 8 chilometri sul fiume azzurro attraverso la campagna ticinese. Diversi operatori gestiscono tour in questo tratto e in altri punti del fiume. Per i viaggi indipendenti, SvizzeraMobile offre, ad esempio, mappe e informazioni sul percorso, sulle condizioni dell'acqua e sulle eventuali zone di pericolo, oltre ai migliori punti di imbarco e ai consigli per arrivare e tornare. Inoltre, a Cresciano è possibile noleggiare canoe per più persone. Non lontano dalla fine del percorso si trova la nota città di Bellinzona, capitale del Canton Ticino. Qui, ad esempio, è possibile fare un breve tour della città e gustare un delizioso gelato.

Canoa in Ticino (Foto: MySwitzerland)Canoa in Ticino (Foto: MySwitzerland)
Sulla strada in Ticino (Foto: MySwitzerland)Sulla strada in Ticino (Foto: MySwitzerland)

Le rive del Ticino offrono non solo una fitta vegetazione ma anche lunghe spiagge che sembrano fatte apposta per i kayak in pausa. Puoi ormeggiare su queste spiagge e isole e goderti la tua pausa in perfetta modalità vacanza: sole, calore, natura. Il Ticino è disposto con un letto di ghiaia molto ampio e quindi offre le condizioni ideali per pagaiare tranquillamente con la corrente verso Bellinzona.

Per tutti coloro che vogliono rilassarsi attivamente, godersi la natura mediterranea e sentire il fascino alpino svizzero allo stesso tempo.

Suggerimenti sulle attività svizzere

Valle Verzasca - kayak in acque bianche di prima classe

La Svizzera offre sicuramente molti spettacoli naturali e uno dei più belli si trova in Ticino: la Valle Verzasca. Il fiume Verzasca scorre attraverso le gole sotto forma di acqua verde smeraldo, superando enormi massi e lingue di roccia e proprio nel mezzo di un magnifico paesaggio verde. Ti sembra quasi di essere ai tropici! Cascate grandi e piccole, intere terrazze di cascate e soprattutto l'acqua cristallina rendono la Valle Verzasca una delle più belle destinazioni escursionistiche di tutta la Svizzera e offrono ai kayakisti non solo viste spettacolari ma anche percorsi di kayak molto impegnativi e avventurosi

A causa delle pendenze a volte molto ripide della Verzasca, non è adatta ovunque ai kayak inesperti. La parte più alta del fiume è più facile da navigare e molto popolare, ma è ancora considerata un tratto di acque bianche. Più vai a valle, più il tratto diventa impegnativo, poiché l'acqua mangia le rocce sempre di più nelle zone più basse

Questo crea dei corsi d'acqua bianca davvero spettacolari, che sono un'eccellente opportunità per i professionisti di godersi un viaggio pieno d'azione. Per gli appassionati di kayak inesperti, si raccomanda vivamente di percorrere questo fiume solo in compagnia di una guida e dopo un'introduzione al kayak. La bellezza del fiume a volte annulla il suo potenziale pericolo

I tour attraverso la Valle Verzasca sono di gran lunga tra i più belli e spettacolari di tutta la Svizzera.

Il kayak nell'estate svizzera offre il tour giusto per tutti. Che si tratti di piacevoli tour sul lago o di calci di adrenalina nelle bianche acque dei fiumi svizzeri: con i tour descritti qui, sei ben equipaggiato per un'avventura in kayak a tua scelta nella bella Svizzera.

Lago di Thun - Canoa per chi ama il tempo libero

Oltre al kayak, anche la canoa è diventata un'attività di svago molto popolare in Svizzera, in quanto disciplina acquatica molto simile. In canoa, fino a quattro persone possono pagaiare contemporaneamente in un'unica imbarcazione, rendendo questa gita l'avventura perfetta per tutta la famiglia sul Lago di Thun!

Il Lago di Thun](https://www.swissactivities.com/it-ch/regione-di-berna/oberland-bernese/interlaken/il-lago-di-thun/) si trova nell'Oberland Bernese, ai margini delle Alpi, ed è uno dei più bei laghi alpini della Svizzera. Tra la punta meridionale del lago e l'adiacente lago di Brienz si trova la città alpina di Interlaken, famosa in tutto il mondo. All'estremità settentrionale del lago si trova Thun, la città che dà il nome al lago.

Il paesaggio mozzafiato di vigneti, castelli e verdi rive di laghi è incorniciato dal panorama montano dell'Eiger, del Mönch e della Jungfrau sullo sfondo. Un ambiente spettacolare e incredibilmente vario attende i canoisti sul lago alpino blu turchese.

Il Lake Thun Canoe Trail si snoda lungo l'intera sponda occidentale del blu intenso del Lago di Thun e mostra a tutti i canoisti luoghi idilliaci e posti consigliati per fare una pausa. Con le canoe quad, che possono essere noleggiate per due o più persone, o con un SUP, si possono raggiungere le singole stazioni del percorso del lago.

Lago di Thun in estateLago di Thun in estate
Acqua blu turchese sul lago di ThunAcqua blu turchese sul lago di Thun

Le canoe e i SUP possono essere noleggiati e restituiti in tutte le stazioni, per questo è possibile anche un'offerta di sola andata.

A Spiez, per esempio, non solo puoi ammirare la baia più bella di tutta Europa e l'antico castello di Spiez, ma lì troverai anche una delle stazioni del sentiero della canoa. La stazione del Blue Turtle Bistro, circa 4,5 chilometri più avanti, ti invita a mangiare o a fare una pausa, mentre il tratto tra Spiez e Gwatt rivela rive naturali incontaminate

I punti di consegna non sono sempre aperti a causa del tempo, quindi è consigliabile prenotare in anticipo

Con la famiglia, in gruppo o con gli amici: una giornata in canoa sul Lago di Thun non è solo enormemente divertente, ma mostra anche la magica bellezza di questo popolare lago alpino

FAQ

  • Per chi è adatto il kayak?
  • Come funziona il kayak?
  • Kayak, canoa o canottaggio?
  • Quanto è sicuro il kayak?
  • È possibile fare kayak in inverno?
  • Posso capovolgermi mentre faccio kayak?