Ticino Canyoning in Valle Iragna
Ticino Canyoning in Valle Iragna

Ticino - Attività ed esperienze per tutto l'anno

Travel Guide

Ticino Canyoning in Valle Iragna

In Ticino, una grande varietà di attività può essere goduta tutto l'anno. Ampie valli e gole forniscono lo sfondo per attività avventurose come il canyoning o il bungee jumping. Nel paesaggio del lago meridionale, lo stand-up paddling, il kayak o la canoa sono allettanti.

Highlights

Ulteriori informazioni possono essere trovate in: la guida turistica del Ticino così come Ticino - la guida definitiva alle ferrovie di montagna.

Highlights

  • Ci sono 2000 chilometri di sentieri segnalati in Ticino.
  • 121 km di piste da sci di fondo e 33 impianti di risalita attendono gli sciatori in inverno
  • Il Ticino è considerato la Mecca del canyoning. Innumerevoli gole e canyon aspettano di essere vissuti.
  • Oltre alle vie ferrate, ci sono anche vie di arrampicata artificiale alle dighe.
  • I parchi avventura in Ticino sono grandi parchi avventura e offrono anche tyroliennes.
  • I grandi laghi nel sud del Ticino offrono una varietà di attività come il SUP, la canoa e il windsurf sul Lago di Lugano o la vela sul Lago Maggiore
  • Swing the World - le popolari altalene panoramiche giganti stanno diventando sempre più popolari in Ticino.

Attività ed esperienze in Ticino

Con le sue bellissime valli, laghi e montagne, il Ticino è ideale per una vasta gamma di attività. L'escursionismo nella natura è in cima alla lista, ma anche i ciclisti, i cavalieri e gli arrampicatori hanno i loro soldi. Per coloro che cercano un'avventura speciale, ci sono possibilità di canyoning, parapendio o paracadutismo. I voli e i salti in tandem sono offerti in molti posti. Il brivido assoluto si può trovare al Golden Eye Bungee Jump

Escursioni

L'escursionismo è possibile tutto l'anno in Ticino a causa delle temperature miti. Che si tratti di escursioni in montagna nelle Alpi del nord o di passeggiate più tranquille lungo il Lago Maggiore: c'è qualcosa per tutti. Lungo la strada, puoi sperimentare villaggi ricchi di storia, vigneti o cascate e grotte nelle selvagge e romantiche valli del Ticino. Circa 2000 km di sentieri escursionistici sono ufficialmente segnalati

Escursioni sul Monte San Salvatore

Sulla cima (912 m sul livello del mare), il Monte San Salvatore ha un sentiero panoramico con sette viste panoramiche oltre alla torre di osservazione. Ognuno di questi panorami ha pannelli informativi e comode panchine. Diversi sentieri escursionistici portano su o giù per la montagna

Un sentiero popolare per il villaggio in vetta di San Salvatore inizia a Paradiso (282 m s.l.m.) dietro la stazione della funicolare che va alla cima del Monte Salvatore. Il sentiero conduce prima attraverso la foresta, da Morchino va proprio accanto ai binari della funicolare attraverso una scala fino alla stazione intermedia di Pazzallo (448 m s.l.m.). Devi scalare 630 metri per raggiungere la cima della montagna. Questa escursione dura circa due ore

Da Monte San Salvatore in giù ci sono due opzioni. O prendi il sentiero per Ciona o quello per Carona. A Carona c'è un giardino botanico (San Grato) da visitare. Il villaggio stesso è un luogo antico e pittoresco con graziosi stucchi sulle facciate. Anche l'interno della chiesa parrocchiale a tre navate del XVI secolo è particolarmente splendido.

Alcuni interessanti sentieri escursionistici:

  • San Salvatore - Ciona - Carabbiaca (1:45 ore)
  • San Salvatore - Ciona - Caronaca (1:20 ore)
  • San Salvatore - Carona - Melideca (2:10 ore)
  • San Salvatore - Carona - Morcoteca (3:35 ore)
  • San Salvatore - Carona - Figinoca (2:45 ore)

Il ritorno a Paradiso può essere fatto in autopostale, treno o barca.

Escursioni dal Monte Tamaro al Monte Lema

Questa escursione è molto popolare. Da Rivera prendi la funivia per l'Alpe Foppa. La prima destinazione intermedia è la Capanna Tamaro. Il sentiero conduce oltre la sella ed è segnalato. L'escursione non è difficile per le persone con una condizione fisica normale. Alla fine del tour, prendi la funivia del Monte Lema per scendere a Miglieglia. Un servizio navetta collega le due stazioni della valle Miglieglia e Rivera nel tardo pomeriggio. In questo modo puoi tornare facilmente al punto di partenza dell'escursione.

Fatti:

  • 13,1 km
  • 5 ore.
  • 830 metri di salita
  • 800 metri di dislivello in discesa

Escursioni dal Monte Lema attraverso la Traversata al Monte Tamaro

Una delle più belle escursioni ad alta quota della Svizzera inizia al Monte Lema. La cosiddetta Traversata corre quasi esclusivamente lungo il crinale della montagna vicino al confine con l'Italia. Ci sono due salite principali: al Monte Gradiccioli e al Monte Tamaro

Ci vogliono ben cinque ore per raggiungere l'Alpe Foppa (1.530 m sul livello del mare) dal Monte Lema. Dall'Alpe Foppa prendi la funivia per Rivera e da lì l'autobus per tornare a Miglieglia.

Fatti: 13,1 km 5 ore. 800 metri di salita 830 metri di dislivello nella discesa

Escursioni sul Monte San Giorgio

Non c'è una funivia sul Monte San Giorgio. Tutte le destinazioni possono essere raggiunte solo a piedi.

Il sentiero geologico-paleontologico è un percorso circolare con pannelli informativi sul patrimonio mondiale dell'UNESCO. Con circa 600 metri di dislivello, è moderatamente impegnativo, ma può essere percorso anche dai bambini

Il sentiero inizia a Meride (575 m sul livello del mare) presso la chiesa barocca di San Silvestro. Conduce attraverso piccole frazioni a Serpiano (659 m sul livello del mare). Qui finisce la funivia (Funvia) Brusino-Serpiano, che può essere utilizzata per accorciare il percorso se necessario

Il sentiero circolare è stato premiato dall'Unesco e presenta la complessa storia paleontologica della montagna. Il sentiero continua a salire fino all'Alpe di Brusino (673 m s.l.m.) C'è un po' di ristoro in una grotta storica sotto i castagni. La salita finisce a Pozzo e la discesa a Meride passa per Riva San Vitale.

Fatti:

  • 13,5 km
  • 4:30 ore.
  • 634 metri di salita e discesa

Escursioni in Vallemaggia

700 chilometri di sentieri costituiscono la rete escursionistica nella valle più importante del Ticino. Qui puoi visitare 40 limpidi laghi di montagna. Una bella escursione porta da Fusio all'Acquedotto di Canáa, un vecchio sistema di irrigazione usato dai contadini in Ticino

Fusio all'Acquedotto di Canáa

A Fusio, il sentiero inizia a salire attraverso boschi di larici, lungo il torrente Ri di Mognòla. Il Lago di Mognòla diventa visibile in una cavità rocciosa. Il sentiero conduce su lastre di pietra e gobbe rocciose fino a Córt da Canáa. Da qui puoi vedere il serbatoio del Lago del Sambuco nell'alta Val Lavizzara. La zona è ricca di sorgenti. Pertanto, gli agricoltori incanalarono l'acqua attraverso canali di irrigazione in pietra verso i pascoli alpini più in basso.

Fatti:

  • 7,6 km
  • 4 ore di durata
  • 811 metri di dislivello su e giù

Escursioni intorno a Locarno

Una facile escursione porta da Locarno al Parco avventura di Gordola. Può essere fatto da tutta la famiglia. Il sentiero conduce tranquillamente lungo il lago e sopra Tenero. Non ci sono praticamente metri di altitudine da scalare

Fatti:

  • 6.6 km Lunghezza
  • 1:45 h Durata

Escursioni in Valle Breggia

La valle della Breggia ha sentieri escursionistici molto belli. Il sentiero qui descritto conduce in un interessante parco naturale delle gole della Breggia. Si trova vicino a Morbio Inferiore e corre lungo l'alveo profondamente sepolto del fiume Breggia. Ci sono due modi per visitare le gole della Breggia: un percorso geologico e un percorso storico

Il sentiero nelle gole della Breggia inizia dal mulino del Ghitello costruito nel 1606 accanto al vecchio cementificio. Prima il sentiero passa un piccolo lago e poi segue il fiume Breggia. Più tardi il fiume viene attraversato e il sentiero sale nella Valle Magna fino a Colle San Pietro. Qui ci sono le rovine di un castello medievale. Nella vicina Chiesa Rossa puoi ammirare bellissimi affreschi del XIV secolo

Ora segui il sentiero segnato verso il basso e attraversa il fiume sul ponte del canale. I ciottoli di calcare visibili qui hanno circa 190 milioni di anni. Un altro ponte attraversa una gola stretta e profonda. Proseguendo lungo la riva destra, puoi osservare molto bene gli strati di roccia. In estate, l'ufficio turistico locale offre anche visite guidate.

Il cosiddetto Sentiero del Cemento non può essere percorso senza una guida locale e un casco. Il sentiero di due chilometri conduce dalla miniera a cielo aperto ai vecchi pozzi del tunnel. Si visitano anche i frantoi di pietra e le torri del forno.

La valle può essere raggiunta con i mezzi pubblici fino alla stazione ferroviaria di Balerna. In macchina, usa il parcheggio del mulino del Ghitello. Qui c'è anche un punto informativo.

Escursioni nella Valle Piora

Un'escursione molto bella è la passeggiata lungo il sentiero dei laghi della Valle Piora. Il percorso circolare inizia e finisce a Piotta alla stazione a valle della funicolare.

Dopo una corsa di dodici minuti, si entra in un paesaggio alpino quasi incontaminato. Il percorso inizia con una salita al Pizzo Föisc, che si trova a 2.208 m sul livello del mare. Qui c'è anche un rifugio gestito. Attraverso la Scharte Föisc, il sentiero continua fino al Lago Ritom, il più grande lago di montagna del Ticino. Dalla riva sinistra del lago, il sentiero continua fino ad un bivio che porta al Lago Tom

Il prossimo lago che raggiungi è il Lago Cadagno. Questo lago è qualcosa di molto speciale. È composto da due laghi, uno sopra l'altro, uno dei quali è salato. Non si mescolano mai e attraggono anche ricercatori da tutto il mondo. Poi attraversi l'Alpe di Piora. È uno dei più grandi pascoli alpini del Ticino ed è un'area paesaggistica protetta. Anche qui c'è un rifugio adatto al riposo, il rifugio Cadagno

Attraverso il sentiero sulla riva sinistra del lago, il sentiero ritorna a Piora. Al bivio per Fontanella, il sentiero scende verso il Lago Ritom e lungo il sentiero natura fino alla diga. L'acqua del lago Ritom viene utilizzata per generare elettricità.

Fatti:

  • escursione di media difficoltà, adatta a bambini e cani
  • 15.55 km di lunghezza
  • 5:30 h Durata
  • 870 metri di salita e discesa

Via Ferrata

Il Ticino ha alcune belle vie ferrate, conosciute anche come Via Ferrata. Sono accessibili tra maggio e settembre/ottobre e possono essere scalati sotto la guida di esperti. Una sfida speciale è la Stairways to Heaven, una gara che si svolge in ottobre lungo i 1,3 km della storica scala della funicolare Piotta-Ritom.

Via Ferrata sul Monte San Salvatore

La via ferrata può essere raggiunta in circa cinquanta minuti dalla stazione intermedia della funicolare (Pazzallo) attraverso un sentiero in ripida salita. Ha un dislivello di 150 metri su una lunghezza di 250 metri ed è assicurato con ganci di arrampicata, corde d'acciaio e scale. La via ferrata corrisponde al "tipo dolomitico" di via ferrata. Utilizza solo un numero minimo di aiuti per l'arrampicata. Una corda d'acciaio ben tesa può essere utilizzata sia per l'assicurazione che come aiuto alla locomozione. Questa via ferrata è considerata difficile. I principianti non dovrebbero fare la via ferrata per niente o solo in compagnia di una guida esperta. Dalla fine della via ferrata, un sentiero porta alla stazione superiore della funivia in circa venti minuti. Questa via ferrata è promossa dall'Associazione Amici di Delio Ossola.

Fatti:

  • 250 m di lunghezza
  • 150 metri di altitudine
  • Partenza: Pazallo (stazione intermedia della ferrovia di montagna)
  • Fine: San Salvatore (stazione di montagna)
  • molto difficile (K4)

Via Ferrata dei tre Signori

Questa via ferrata si trova sulla montagna Cima d'Erbea (2338 m s.l.m.) a Sasso Torrasco. Sasso Torrasco è una parete di roccia tra Mornera e Capanna Albagno. Si trova sopra il Monte Carasso ed è molto aspro. L'escursione alla via ferrata inizia e finisce a 1.347 m sul livello del mare alla stazione di montagna della funivia Carasso - Mornera. Compresa l'escursione, dovresti prevedere circa 5,5 ore. La stazione a valle si trova nel distretto di Orenno-Gaggio a Bellinzona

Ci sono tre opzioni per percorrere la via ferrata: K3/K4-K5 (K5 = difficile). Tutte e tre le varianti collegano una costola della cresta con piccoli picchi. Un ponte sospeso di quindici metri è il pezzo forte della via ferrata alla fine della Via Difficile. L'intera via ferrata è controllata dall'associazione CAS Bellinzona e Valli. La Via Difficile dovrebbe essere utilizzata solo da scalatori molto esperti. Sono disponibili tour di arrampicata condotti da guide alpine esperte.

Fatti:

  • 600 -900 m di lunghezza
  • 400 o 500 metri di altitudine
  • K4, K5, K6

Vie d'arrampicata artificiali alla diga del Lago Sambuco

Queste vie di arrampicata coprono 165 metri di altitudine e sono liberamente accessibili. La chiave sarà consegnata all'alloggio Fusio. Tuttavia, la presenza di una guida di arrampicata è fortemente raccomandata dall'organizzatore. Dal 20 agosto al 10 settembre circa, il sito è chiuso per la protezione della riproduzione delle rondini.

Il Lago di Sambuco si trova nel comune di Lavizzara nelle Alpi Levontine. Sopra il villaggio di Fusio, si trova a 1.461 m sul livello del mare nella valle della Lavizzara

Fatti:

  • 5 percorsi
  • 100 metri di altitudine
  • K4- K5

Arrampicata sportiva alla diga del Luzzone

Alla diga del Luzzone sono state costruite delle vie di arrampicata artificiali. La diga si trova nella Valle di Blenio ed è alta 160 metri. Le chiavi di accesso sono depositate nel ristorante vicino alla diga. Per poter salire, si devono pagare CHF 20.00 a persona e un deposito di CHF 100.- al ristorante Luzzone al momento della consegna delle chiavi

L'approccio è attraverso l'uscita dell'autostrada di Biasca. Via Malvaglia si arriva a Olivone e attraverso un tunnel si arriva a Campo a 1.215 m s.l.m. Ora si arriva alla diga del Luzzone, che ha un parcheggio

Kayak, stand up paddle, vela e windsurf

Le vacanze al lago sono quasi sempre associate al desiderio di essere attivi o passivi sull'acqua. Coloro che preferiscono essere attivi hanno una vasta gamma di opzioni qui.

Kayak e canoa sul lago di Lugano

Si possono affittare kayak e canoe intorno al Lago di Lugano. Per gli inesperti, ci sono tour guidati in kayak offerti da vari club di kayak. Uno è al campeggio Monte Generoso e un altro al TCS Camping Lugano-Muzzano.all'estremità settentrionale del braccio sinistro del lago di Lugano. Il Parco San Marco Lifestyle Beach Resort a Cima di Porlezza affitta anche canoe e kayak. C'è un breve briefing prima del lancio dalla spiaggia privata di 3000 metri quadrati

Le pagaie stand up possono essere noleggiate dalla grande scuola di SUP ad Agno o dal Centro Magliaso SUP a Magliaso. Qui vengono offerti anche corsi e sessioni di prova, così come campi per bambini. Le tavole per il SUP sono anche disponibili per il noleggio presso il lido di Riva San Vitale sul braccio più sud-est del lago di Lugano.

Windsurf sul lago di Lugano

C'è anche un club di windsurf a Riva San Vitale - molto vicino al Monte San Giorgio. Si trova su una striscia di terra nel lago chiamata Batüda Riva San Vitale

Il Windsurfing Club Riva San Vitale offre lezioni di windsurf e noleggio di tavole. A questo scopo utilizza l'area del fiume "La Valle", che sfocia nel lago di Lugano direttamente alla Batüda. Questo posto è considerato ideale per imparare a planare facilmente sul lago, usando solo la forza del vento. Questo club è l'unico ad offrire questa attività sul lago di Lugano

Vela

La vela è un passatempo popolare sul Lago Maggiore. Almeno in primavera e in autunno c'è una brezza abbastanza forte per farlo. Vale la pena uscire la mattina presto. Poi la Tramontana fornisce l'ascensore necessario. Questo è un vento da nord che scende dalle montagne e passa sopra il lago. Vicino a Verbania e Lavena, le montagne si alzano particolarmente ripide. Pertanto, i venti sono particolarmente forti qui. Nel pomeriggio, l'Inverna soffia da sud a nord attraverso il Lago Maggiore.

Sul Lago di Lugano, i migliori spot sono a Lugano o a ovest ad Agno o Bioggio La scuola di vela Asconautica ha sede ad Ascona.

Scuole di vela sul Lago Maggiore:

  • Centro di sport acquatici TSS al Lido di Cannobio: affitta barche a vela e tiene corsi di vela per principianti e regatanti
  • lagomaggiore.cruises: Lo skipper Martin Frauchiger accompagna i visitatori in interessanti crociere (da 1/2 giornata a 3 giorni). Possiede uno yacht di 35 piedi.

Gita in barca

Case colorate dietro bellissime spiagge di sabbia, palme e un meraviglioso paesaggio montano circostante. Quale scenario più bello c'è per una gita in barca? Sul Lago di Lugano e sul Lago Maggiore, le compagnie di navigazione offrono viaggi attraverso i laghi. Essi e le loro navi sono brevemente presentati qui sotto.

Compagnia di Navigazione del Lago di Lugano (Ceresio See)

La compagnia di navigazione ha nove navi, cinque delle quali sono anche accessibili alle sedie a rotelle. Queste navi includono: Italia (montascale aggiuntivo per il ponte interno superiore, toilette accessibili con sedia a rotelle) Lugano (montascale aggiuntivo per il ponte superiore, toilette accessibili con sedia a rotelle) San Gottardo (anche bagni accessibili ai disabili) Milano Ceresio

Ci sono anche due navi storiche, una delle quali (Vedetto 1908) è stata restaurata come nave passeggeri elettrica e ad energia solare.

L'orario delle imbarcazioni è valido per l'estate dal 01 maggio al 24 ottobre 2021. Oltre all'orario giornaliero delle rotte sul lago, vengono offerte anche escursioni e crociere sul lago.

I banchi di vendita sono disponibili a Lugano centro, Lugano Giardino, Paradiso, Gandria e Morcote.

Fatti:

  • 40 stadi di atterraggio
  • Barche per 200-300 persone

Il ristorante è gestito da Cambusa Lugano.

Esempi di tour:

  • Tour classico: Lugano - Gandria - Lugano
  • Pranzo in barca: Lugano - Porto Ceresio - Lugano
  • Magic Tour: Lugano - Gandria - Lugano
  • Golden Tour: Lugano - Porto Ceresio - Lugano
  • Tour panoramico: Lugano - Porlezza - Lugano
  • Giro Grotti: Morcote - Porto Ceresio - Morcote
  • Giro internazionale: Lugano - Ponte Tresa - Lugano
  • Giro dei laghi e delle montagne: Lugano - Capolago - Porto Ceresio - Lugano
  • Corse Arcobaleno: Morcote - Porto Ceresio - Morcote

Il lago di Lugano ha una forma speciale. Le sue braccia si estendono in tutte le direzioni e le rive sono in parte incontaminate. I pittoreschi villaggi in altri luoghi rendono una gita in barca sul lago di Lugano qualcosa di speciale

Società di navigazione del Lago di Lugano (Lago Maggiore)

La compagnia di navigazione offre un servizio di spedizione pubblica, ma non un servizio regolare. Il collegamento tra le città e le destinazioni delle escursioni viene effettuato con moderne e comode barche a motore.

Il programma della barca è valido per il periodo dal 04 maggio al 24 ottobre 2021.

Esempi di tour:

  • Isole Borromee
  • Isola dei pescatori
  • Isola Madre
  • Isola Bella
  • Eremo di Santa Catarina del Sasso
  • Isole di Brissago
  • Castelli di Cannero

Oltre all'impressionante bacino svizzero, la riserva naturale delle Bolle di Magadino, le Isole di Brissago o la Falconeria di Locarno (Parco del Falco di Locarno), per esempio, possono essere scoperti durante una crociera sul Lago Maggiore.

Mountain bike

Il Ticino è una zona popolare per gli appassionati di mountain bike, i ciclisti e gli e-biker. Sul Monte Tamaro, i giovani si allenano regolarmente sulla montagna e di tanto in tanto si tengono grandi competizioni ciclistiche. Qui ci sono 70 chilometri di piste ciclabili segnalate. Il Monte Brè è anche molto adatto al ciclismo. Le ferrovie di montagna che accettano mountain bike e biciclette sono elencate in questa pagina.

Monte Tamaro - Colline e montagne, fiumi e lago

Su questo percorso, i motociclisti possono percorrere i paesaggi più affascinanti della zona in un unico tour. Il terreno collinare comprende le montagne panoramiche del Monte Tamaro e del Monte Lema. I fiumi e i delta della Magliasina e del Vedeggio sono coperti così come il famoso Lago Maggiore in cui sfociano. La partenza è direttamente alla stazione di montagna sull'Alpe Foppa. Il tour termina a Rivera nella sua stazione a valle.

Fatti: giro pesante 65.6 km di lunghezza 7 ore Durata 1120 metri di dislivello in salita 2184 metri di dislivello in discesa

Tour da Monte Brè Vetta via Cureggia a Brè

Al Monte Brè la bicicletta può essere trasportata con la funicolare. Il tour in bicicletta inizia dalla cima del Monte Brè Vetta. Da qui il sentiero si snoda attraverso Brè fino alle alture dell'Alpe Bolla. Sulla strada per Cureggia, passi Pian Soldino, Vallà, Preda Grossa. Il sentiero scende prima a Vallà su strade sterrate e poi sale di nuovo. L'ultima sezione conduce lungo le pendici del Monte Boglia a Brè ed è un single trail in discesa.

Fatti:

  • tour moderatamente difficile
  • 15,7 km di lunghezza
  • 2:15 h Durata
  • 637 metri di altitudine

Tour in bicicletta da Monte Brè Vetta a Ruvigliana

Questo tour facile è perfetto per chi va in bicicletta solo occasionalmente. Inizia dalla cima del Monte Brè e conduce prima al villaggio di Brè. Da lì, la corsa scende a Ruvigliana con una grande vista. C'è un noleggio di biciclette a Ruvigliana.

Fatti:

  • giro facile
  • 9,5 km di lunghezza
  • 0:40 h Durata
  • 619 metri di altitudine

Tour in bicicletta nella Valle Piora

Ci sono quattro percorsi per i ciclisti nell'area ricreativa Ritom-Piora. Il sentiero naturale, tuttavia, è off-limits per i ciclisti:

  • Percorso 65 "Gottardo Bike" (percorso rosso), 2a tappa Airolo-Olivone (44 km, 1200 metri di dislivello): si pedala verso il Lago Ritom da Airolo. Il percorso passa poi attraverso il Passo dell'Uomo e continua in discesa verso Olivone.
  • Andermatt - Ritomsee (percorso blu di 45 km, 1.560 m di dislivello): Il percorso entra in Ticino attraverso il Passo del Gottardo a 2.091 m sul livello del mare. Il giro continua attraverso la valle di Canarias verso Airolo fino a raggiungere la Strada alta, che continua verso Altanca. Da qui il percorso sale al Lago Ritom.
  • Lago Ritom - Olivone (percorso arancione di 30 km, 500 metri di altitudine): La corsa costeggia il Lago Ritom fino al Lago Cadagno e prosegue fino al Passo dell'Uomo. Qui il panorama della valle è molto bello. Il tour continua verso il Passo del Lucomagno, attraverso la Valle di Santa Maria e infine verso Olivone.
  • Olivone - Biasca (percorso giallo di 26 km e 220 metri di altitudine): questo tour in bicicletta conduce attraverso la Valle di Blenio. Il tour finisce a Biasca e da qui puoi prendere il treno.

Tour in bicicletta Valle di Blenio (area di sport invernali del Nara)

Questa zona offre agli appassionati di mountain bike un bel campo di attività in estate. Il punto di partenza e di arrivo è la fermata dell'autobus Acquarossa-Comprovasco. Sul lato destro della Valle di Blenio, il sentiero segue una strada asfaltata. Sopra Largario, il percorso continua come il Gottardo Bike fino a Foppa. La salita è molto ripida qui, in alternativa prendi la seggiovia da Leontica a Cancorì. Il Ghiacciaio Adula e l'intera Valle di Blenio sono meravigliosamente visibili prima che il singolo sentiero scenda.

Fatti

  • 24 km di lunghezza
  • 4 km di superficie naturale
  • 4 km di sentiero singolo
  • 4:50 h Durata

Equitazione

L'equitazione western nella Valle Leventina è offerta dall'allevamento di cavalli Leventinawestern a Osco. Che sia una mezza giornata, un giorno o anche un intero fine settimana, tutto è possibile. Oltre alle cavalcate, puoi anche partecipare ai corsi e c'è un campo estivo di equitazione per bambini e giovani.

Il Parco San Marco Lifestyle Beach Resort a Cima di Porlezza offre anche equitazione per bambini e adulti.

Trekking con i lama

A Iseo, non lontano da Lugano, Hanspeter Frei offre il trekking con i lama. Puoi passeggiare con gli animali attraverso la bellissima zona del Malcantone, passare una notte nel fieno o accarezzare gli animali.

Lamatrekking Ticino, per esempio, offre escursioni con i lama sul Monte Comino nelle Centovalli. Oltre ai tour di mezza giornata o di una giornata intera, vengono organizzati anche trekking di più giorni.

Parapendio

Il parapendio è un hobby che può essere praticato ampiamente in Ticino. Il Club Volo Libero Ticino ha pubblicato una lista di 20 siti di decollo e 20 siti di atterraggio per i parapendisti in Ticino.

I voli tandem sono offerti da diverse scuole di volo in Ticino. Alcuni di essi sono elencati qui, inclusi i numeri di telefono di tre popolari siti di decollo.

Monte Tamaro

Ci sono quattro possibili siti di decollo e un sito di atterraggio per parapendii sul Monte Tamaro

I voli in parapendio in tandem con un pilota professionista sono offerti da cinque scuole di parapendio.

Cimetta sopra Locarno

Cimetta è un popolare e facile punto di decollo per i parapendii che volano sul lago e sulla Bassa Vallemaggia. In primavera, sono possibili ancora più voli verso il nord. I piloti individuali raggiungono distanze fino a 80 chilometri da qui.

I voli in tandem sono offerti da due scuole di volo.

Mornera sopra Bellinzona

Mornera si trova a 1.380 metri sul livello del mare e offre una bella vista panoramica. Da qui sono possibili voli molto lunghi di cross-country, quindi i piloti di parapendio vengono da tutte le parti.

I voli biposto in parapendio da Mornera sono offerti da due scuole di volo.

Paracadutismo

Una scuola di volo si trova nel distretto di Locarno nel villaggio di Gordola. Qui si effettuano salti in tandem o allenamenti e perfezionamenti per i paracadutisti. I salti in tandem vengono effettuati da un'altezza di 4.000 metri

Canyoning

Canyoning è uno sport che sta diventando sempre più popolare. I bambini dai 10 ai 12 anni di solito possono partecipare se sanno nuotare e sono in buone condizioni fisiche

In Ticino ci sono molti canyon e gole adatte. Questi includono: Iragna, Lodrino o Cresciano nella Riviera; Giornico nella Leventina, Malvaglia e Pontirone nella Valle di Blenio; Gordevio, Corippo o Bignasco nel Locarnese.

Il canyoning organizzato è offerto ovunque. Si svolgono tra maggio e ottobre e anche quando piove. Il canyoning dovrebbe essere praticato solo con l'attrezzatura prescritta. L'accompagnamento di esperti certificati dovrebbe essere una cosa ovvia, altrimenti lo sport potrebbe diventare molto rapidamente pericoloso.

Canyoning in Val Grande

La Val Grande consiste nella sua parte centrale di ripide foreste e rocce che racchiudono una gola selvaggia. Il canyoning è un'attività popolare in questa gola. È consigliabile farlo solo con una guida locale ed esperta del canyon. Le visite guidate per principianti, famiglie o canyoners avanzati sono condotte con una guida canyon certificata

Canyoning in Valle Verzasca

La Gola del Corippo selvaggio è l'ideale per il canyoning in Valle Verzasca, anche per le famiglie e i principianti se prendono un tour guidato. Nella Valle Verzasca, tour guidati di canyoning sono condotti con guide di canyon certificate.

Canyoning in Val Di Vira

Val di Vira si trova proprio accanto al bellissimo Lago di Maggiore. Brevi sezioni di canyon si alternano a sezioni di torrente. Sono popolari per i corsi di canyoning per principianti. Ci sono buoni punti di discesa in corda doppia, scivoli e salti. Canyoning dura circa due ore. Si può entrare nella gola tra il 1° maggio e il 1° ottobre.

Canyoning nella Val d'Iragna

La gola in Val d'Iragna è ideale per il canyoning impegnativo. Le cascate, alte fino a quaranta metri, aggiungono una nuova sfida e un nuovo divertimento. C'è l'arrampicata, la discesa in corda doppia, lo scivolamento e il nuoto. Questi tour funzionano tutti i giorni tra giugno e ottobre.

La Gola di Lodrino ha un canyon che è considerato particolarmente bello e ha diverse belle calate, scivoli e salti. Passaggi stretti e piscine profonde aggiungono emozione. Questo canyon è adatto solo a canyonisti esperti. In un punto di calata di 50 metri, una cascata esce improvvisamente dalla roccia dopo il primo terzo e regala ai torrentisti una bella doccia. Il canyoning qui richiede circa 6-7 ore. Visite guidate con un canyonista certificato sono offerte da e per Riviera, per esempio

Anche la Gola di Boggera ha acque fragorose e chiare da offrire. Qui, i numerosi scivoli naturali in particolare sono un punto di arrivo per i canyonisti. Questa gola è adatta anche per principianti con una guida professionale.

Parco avventura

I parchi avventura stanno diventando sempre più grandi e sempre più popolari. Hanno diversi livelli di sfida e di abilità e quindi un bel po' di percorsi che vogliono essere conquistati. Tutta la famiglia può trascorrere qui un'intera giornata, ma anche gli atleti amano utilizzare i requisiti per l'allenamento. Tutti i parchi avventura in Svizzera appartengono alla Swiss Rope Parks Association e soddisfano i loro requisiti

In Ticino ci sono due grandi parchi che ora sono diventati parchi avventura.

Parco avventura sul Monte Tamaro

Con il tempo, il parco avventura si è sviluppato in un parco avventura. Qui si trova anche il Salto del Tamaro Finale. Qui puoi saltare da un'altezza di 15 metri.

Il parco avventura stesso consiste in ostacoli fissi e mobili che sono stati tesi attraverso i rami di faggi secolari. È stato introdotto un nuovo sistema di moschettoni per la sicurezza degli ospiti. Il "Clic-it" impedisce lo sganciamento simultaneo dalle corde di sicurezza. Le corde di sicurezza si trovano su tutti i percorsi. Tre corsi (mini, medio, grande) sono adattati all'età minima dei partecipanti. Ogni corso consiste di nuovo in una grande varietà di esercizi. In totale, ci sono 63 ostacoli con vari gradi di difficoltà per tutta la famiglia.

Corso grande

È aperto alle persone che sono alte almeno 140 cm e hanno 9 anni. Qui si padroneggiano diversi livelli di difficoltà che aumentano gradualmente. Il percorso si snoda attraverso l'intera foresta. Il coronamento della gloria è il Salto Tamaro finale da un'altezza di 15 metri. Tuttavia, il salto è chiuso fino a nuovo avviso nell'estate 2021.

Corso medio

Questo corso può essere utilizzato da bambini di altezza compresa tra 120 cm e 150 cm e a partire dai 7 anni. Si tratta principalmente di esercizi di sicurezza ad altezze da tre a otto metri.

Parcours mini

I bambini a partire dai 4 anni possono partecipare se non sono più alti di 130 cm. Il corso è esclusivamente per bambini e presenta gli esercizi dei corsi superiori ad un'altezza di circa un metro. I diversi livelli di difficoltà possono quindi essere praticati e padroneggiati anche dai bambini più piccoli. Questi regolamenti devono essere osservati.

Ultimo accesso ai corsi da aprile alla fine della prima settimana di novembre:

  • grande 14:30 (luglio/agosto 15:30)
  • medio 15:30 (luglio/agosto 16:30)
  • mini 15:30 (luglio/agosto 16:30)

Parco avventura Gordola

Il parco avventura ha diversi percorsi di varia difficoltà. Ci sono 75 giochi da giocare su nove livelli di difficoltà. 1100 metri di corde sono tese tra gli alberi come percorsi galleggianti. Sono state installate piattaforme galleggianti in legno o corde, cavi e carrucole. Qui, gli esercizi di equilibrio o i test di concentrazione possono essere sperimentati da soli. Il salto da un albero all'altro può essere praticato in tutta la zona

Tyrolienne

Librarsi nell'aria con il tirolese mentre si gode il paesaggio: questo sogno può diventare realtà anche in Ticino.

Tyrolienne sul Monte Tamaro

Il Tyrolienne sul Monte Tamaro inizia vicino alla stazione di montagna. Dopo un breve briefing, i visitatori sono assicurati con una carrucola al cavo d'acciaio, che è collegato ad un'imbracatura di sicurezza. Su una lunghezza di circa 400 metri, la corsa scende nella valle ad una velocità fino a 60 km/h. La corda è assicurata con un'imbracatura di sicurezza. Un sistema di frenata automatica ferma la corsa in modo sicuro al traguardo. I bambini a partire dai 9 anni possono partecipare. Il peso massimo è di 110 chilogrammi. È aperto da aprile alla prima settimana di novembre dalle 10:30 alle 16:40 (in luglio e agosto fino alle 17:40). Fatti:

  • Lunghezza: 440 m
  • Pendenza media: 10%
  • Dislivello: 42 m
  • Velocità massima: 60 km/h
  • Diametro del cavo d'acciaio: 14,5 mm
  • Regolamento Tyrolienne

Tyrolienne a Gordola

A valle di un grande parco avventura, c'è una tyrolienne di 150 metri a Gordola, a soli cinque chilometri circa da Locarno. Conduce di nuovo al punto di partenza del parco avventura. 15 piccole tyrolienne sono integrate nel parco avventura.

Pista di slittino estiva

Perché lo slittino solo in inverno? Grandi e ramificate piste da slittino estive ti invitano a farlo anche in estate. Allo stesso tempo, puoi goderti il bellissimo paesaggio.

Pista da slittino estiva sul Monte Tamaro

Vicino alla stazione di montagna all'Alpe Foppa c'è una grande pista di slittino estivo . È lunga 800 metri e ha diverse rotonde e curve. Puoi raggiungere velocità fino a 50 km/h sul doppio bob. I bambini a partire dall'età di tre anni possono salire con persone di almeno otto anni (alte almeno 1,35 m). La pista da slittino è aperta da aprile fino alla fine della prima settimana di novembre dalle 9:00 alle 16:45. In luglio e agosto è aperto un'ora in più, fino alle 17:45.

Fatti:

  • Lunghezza della pista: 800 metri
  • Dislivello: 80 metri
  • Velocità massima: 50 km/h
  • Termini di utilizzo

Bosco Gurin

Il noto resort per lo slittino ha anche aperto una pista per lo slittino estivo nel luglio 2021. La corsa inizia a Rossboda e si estende per un chilometro fino a Capanna. L'ascensore per slittini poggia su un unico binario. Questo permette un'insolita inclinazione della curva. La pista da slittino estiva è adatta ad adulti e bambini ed è aperta tutti i giorni (tranne il lunedì). La corsa è prevista anche in inverno.

Swing the World - Altalene giganti con vista panoramica

Swing the World è più di semplici altalene. Dietro di loro c'è un'attitudine spensierata alla vita che può essere vissuta su un'altalena panoramica, specialmente sul lago o in montagna. E vengono aggiunte sempre più nuove altalene.

Elisa Cappelletti e Fabio Balassi, giovani ticinesi, hanno avuto l'idea durante il blocco di fabbricare altalene di legno e installarle in luoghi impressionanti in Ticino. Da allora questa idea è stata accolta con entusiasmo ovunque.

Monte Generoso

Nel luglio 2021, il Monte Generoso ha ricevuto la prima altalena "Swing the World" nel Mendrisiotto. L'altalena panoramica gigante offre una vista a 360 gradi del lago di Lugano, del lago Maggiore, della catena alpina, della Valle di Muggio e anche della Valle del Po. Ci vogliono 14 minuti per raggiungere il Monte Generoso con la ferrovia a cremagliera.

Bosco Nero - Nara

Una delle due altalene della regione di Nara si trova nella Valle del Belnio. Può essere raggiunto rapidamente dalla seggiovia Cancori. Si trova in una radura del Bosco Nero vicino al Bar Pela a 1.760 m. Da qui si ha una vista sulla vetta più alta del Ticino

Pizzo Zucchero sopra la Valle Onsernone

L'altalena si trova sulla cima del Pizzo Zucchero e ci vogliono circa 30 minuti di cammino per raggiungerla. La funivia Funivia Alpe Salei porta i visitatori all'Alpe Salei a 1.783 m sul livello del mare in sette minuti prima.

Cardada sopra Locarno

Proprio accanto alla stazione superiore della funivia Orselina-Cardada c'è una grande altalena di legno sulla montagna locale di Locarno. Da qui puoi vedere fino alla Dufourspitze (4.634 m sul livello del mare), la montagna più alta della Svizzera.

Cascata di Foroglio

La Cascata di Foroglio si trova fuori dai percorsi turistici. Si tuffa da rocce alte 110 metri vicino al villaggio di Foroglio. L'acqua sfocia nel fiume Calnègia. L'altalena è posizionata tra due alberi dall'altra parte del fiume, quindi hai una vista diretta della cascata. L'altalena è raggiungibile con una breve passeggiata da Foroglio. Foroglio si trova a circa 35 chilometri a nord di Locarno nella Valle Bavona. Le tradizionali case di pietra del villaggio sono costruite intorno ad una chiesa del 15° secolo e sono anch'esse da vedere

Shaka Beach sulla riva orientale del Lago Maggiore

Questa altalena si trova a Vira (Gambarogno) nel nord-est del Lago Maggiore in un bar della Shaka Beach.

Villaggio di Rasa nelle montagne delle Centovalli

Il villaggio si trova a 898 m sul livello del mare nelle montagne delle Centovalli. Si raggiunge con la ferrovia delle Centovalli da Locarno e una funivia da Verdasio

Ancora più Swing the World oscilla

sono disponibili in:

  • Vira-Gambarogno
  • a nord del villaggio di Morcote sopra la famosa chiesa di Santa Maria del Sasso
  • a Campofelice Camping Village sul Lago Maggiore
  • Ascona, sulla Piazza Giuseppe Motta
  • Parco San Grato, Carona (Lugano)
  • Morcote in Paradiso vicino a Lugano
  • Monte di Aula, Valle delle Centovalli (accessibile con la funivia da Verdasio alla stazione Monte di Comino)
  • Carì-Predèlp, Valle Leventina

Sci di fondo

L'inverno esiste anche in Ticino, anche se è più mite che altrove in Svizzera. Le piste da sci di fondo sono battute tra dicembre e marzo. Ci sono sei aree con piste da sci di fondo. Su questa pagina sono elencati gli attuali rapporti sulla neve

Piste da sci di fondo Ambrì-Piotta

Una pista da sci di fondo di 12 chilometri per lo sci classico e lo skating corre lungo il fondovalle vicino a Piotta. Porta ai Laghi Audan, Quinto e Tre Easy B&B Stella AlpinaCappelle. Un sentiero circolare di 400 metri al Caffè Ticino è illuminato di sera. Informazioni per telefono: +41 91 868 12 12.

Piste da sci di fondo Bedretto

La pista da fondo lunga 6,5 chilometri è battuta nella valle. Le difficoltà sono previste per tutti i livelli

  • sentiero verde: 2,5 km (facile)
  • percorso blu: 3,2 km (medio)
  • percorso rosso: 0,8 km (difficile)

L'attrezzatura per lo sci di fondo può essere noleggiata nell'hotel. Qui sono disponibili anche docce e spogliatoi: Tel. 091 869 17 14. Informazioni sulle piste di fondo sul cellulare: +41 79 704 39 05.

Piste da sci di fondo di Campra

Il centro di sci di fondo di Campra offre un totale di 30 chilometri di piste. Si trova nell'alta Valle di Blenio a 1.400 m sul livello del mare, a sud del Passo del Lucomagno. Il centro di sci di fondo è stato modernizzato e ha un lodge con spa. Un totale di 76 posti letto sono disponibili. Qui si tengono competizioni internazionali e c'è una pista nera per i professionisti. La mappa panoramica mostra una panoramica del Passo del Gottardo

  • percorso blu: 6 km (medio)
  • percorso rosso: 15 km (difficile) con parti uguali di salita, pianura e discesa
  • percorso nero: 9 km (percorso esperto)

Piste da sci di fondo di Dalpe

La pista lunga 5 km può essere accorciata dopo 1,5 km, 2,5 km o 3,5 km. I sentieri sono preparati per lo stile classico e lo stile skating.

Pista da sci di fondo Prato Leventina

Il sentiero illuminato è lungo 2 chilometri

Piste da sci di fondo Sonogno

5 chilometri di sentieri rossi si snodano attraverso la Val Redorta. 400 metri di sentiero blu si trovano a sud del villaggio. Sonogno si trova ad un'altitudine di 918 metri sul livello del mare e dispone anche di sentieri per le racchette da neve e per le escursioni invernali e di una pista di pattinaggio su ghiaccio.

Sci

Ci sono 121 km di piste da sci di fondo e 33 impianti di risalita in tutto il Ticino. Nel nord del Ticino ci sono le Alpi svizzere. Qui ci sono dodici aree sciistiche tra cui scegliere. La maggior parte di essi si trova nella Valle Leventina.

  • 30 km Nara - Leontica (Valle di Blenio)
  • 30 km Bosco Gurin - Grossalp (Lago Maggiore e le sue valli)
  • 30 km Pesciüm - Airolo (Valle Leventina)
  • 20 km Cari (Valle Leventina)
  • 5 km Prato (Valle Leventina)
  • 2 km Campo Blenio (Valle di Blenio)
  • 1,5 km Mogno (Val Lavizzara)
  • 1 km Lüina - Airolo (Valle Leventina)
  • 1 km Alpe di Neggia (Lago Maggiore e le sue valli)
  • 0.4 km Cios Prato - Bedretto (Valle Bedretto)
  • 0.3 km Bedea - Novaggio (Valle Bedretto)
  • 0,2 km Dalpe (Valle Leventina)

Gli impianti di risalita e i ristoranti sono disponibili ovunque.

La piccola area sciistica dell'Alpe di Neggia si trova a soli quindici chilometri dal Lago Maggiore a 1.400 metri sul livello del mare. L'area sciistica è raggiungibile da Vira, San Nazzaro o Maccagno (Italia) prendendo la strada per Indemini. La lunghezza totale delle piste è di un chilometro. C'è un ascensore a piastre (lungo 500 metri con 250 metri di altezza) e un mini-lift (lungo 150 metri con 30 metri di altezza).

Slittino

Tre piste da slittino ufficiali sono particolarmente popolari in Ticino. Tutti sono direttamente accessibili tramite seggiovie

Bosco Gurin pista da slittino

La pista da slittino inizia alla stazione intermedia della seggiovia Ritzberg a Rossboda. Scende di circa tre chilometri fino al villaggio di Bosco Gurin. Qui puoi risalire sulla seggiovia fino alla cima. La pista da slittino è anche adatta alle famiglie

Pista da slittino Cari

La pista da slittino a Carì è raggiungibile con la seggiovia Car i- Brusada. È adatto a tutta la famiglia. La pista supera un dislivello di circa 350 metri su una lunghezza di tre chilometri.

pista da slittino Nara

L'area degli sport invernali nella Valle di Blenio offre un totale di dieci chilometri di pista da slittino. La pista di Pian Nara può essere raggiunta da Leontica con la seggiovia via Cancori. La pista da slittino lunga cinque chilometri sale a 480 metri di altitudine fino a Cancori e passa anche attraverso piccoli villaggi. Può essere esteso di altri cinque chilometri da Cancori a Leontica. Gli impianti di risalita e le piste sono aperti tutti i giorni a febbraio e solo nei fine settimana di marzo

Video

Canyoning in Val Grande

Escursioni nella Valle Maggia

Canyoning Ticino - Iragna

Inverno in Ticino

Swing the World Shaka Beach