Escursioni in gommone

Ci sono più di offre in .

Che sia sull'Aare, sulla Limmat o sul Reno, una gita in gommone, conosciuta come Böötle, è un'attività di svago praticabile su quasi tutti i fiumi. Sempre più fornitori ti mettono a disposizione il gommone, pronto a galleggiare, e lo ritirano al punto di consegna.

Escursioni in gommone

FAQ Escursioni in gommone

Le dighe, con i loro sbarramenti e mulinelli d'acqua, sono una grande e spesso sottovalutata fonte di pericolo. È importante, prima di ogni centrale elettrica, uscire dall'acqua, attraversare la centrale trascinando il gommone, e entrare di nuovo in acqua. Anche i ponti, le navi di linea, i segnali di navigazione (pali nell'acqua) e i massi più grandi possono costituire un pericolo per te. I vortici d'acqua sono molto comuni e la gente tende a sottovalutarli. A volte i cartelli avvertono "Attenzione acqua alta". Sotto le centrali idroelettriche possono verificarsi inondazioni improvvise. Dovresti prendere questi segnali di avvertimento molto seriamente e, se l'acqua sta salendo rapidamente, allontanarsi il più presto possibile. Negli anni dal 2011 al 2020, una media di 45 persone all'anno sono morte nelle acque svizzere.

In Svizzera, generalmente, tutti i fiumi o parti di essi sono adatti alla navigazione. Ecco una lista dei punti particolarmente pericolosi dei fiumi Aare, Limmat, Reuss, Reno e Rodano:

  • Aare: 20 sbarramenti/dighe a monte delle centrali di Ruppoldingen, Gösgen, Aarau, Rüchlig, Rupperswil-Auenstein, Wildegg-Brugg, Beznau, Klingnau, Aarberg, Bannwil, Felsenau, Flumenthal, Hagneck, Mühleberg, Niederried/Radelfingen, Wynau, Brügg, Interlaken, Kallnach e Schwarzhäusern. I siti pericolosi includono anche l'Aarewaage "Woog" di Aarburg e la gola dell'Aare (Aareschlucht), le opere di presa con acqua stagnante a Kehrsatz-Mur, l'onda di Uttigen (Uttigen-Welle) e il ponte di Nydegg (Nydeggbrücke).
  • Limmat: 10 sbarramenti/dighe a monte delle centrali di Stroppel, Höngg, Turgi, Schiffmühle, Kappelerhof, Oederlin, Aue, Wettingen, Dietikon e Letten. Lo sbarramento di Höngg, in particolare, è stato ripetutamente teatro di gravi incidenti.
  • Reuss: 8 dighe a monte delle centrali di Bremgarten-Zufikon, Bremgarten-Bruggmühle Windisch, Amsteg, Wassen, Mühlenplatz, Perlen e Rathausen; i punti pericolosi di Gnadenthal e St.-Anna-Loch. Lo sbarramento a Reussbädli, appena prima della vecchia filanda Kunz a Windisch, è particolarmente pericoloso.
  • Reno: 11 sbarramenti a monte delle 12 centrali fluviali di Reckingen, Albbruck-Dogern, Laufenburg, Säckingen, Ryburg-Schwörstadt, Rheinfelden, Augst-Wyhlen (due), Rheinau, Schaffhausen, Eglisau-Glattfelden, Birsfelden e Kembs e il punto pericoloso di Koblenzer Laufen. Schaffhausen è una popolare destinazione partendo da Stein.
  • Rodano: 4 sbarramenti a monte delle centrali idroelettriche di Chancy-Pougny, Gletsch-Oberwald, Verbois, Massaboden

L'equipaggio essenziale per un'esperienza in tutta sicurezza includono:

  • Giubbotto di salvataggio con colletto, borsa impermeabile, pagaia e pompa d'aria (forniti dal noleggio di barche o dalle visite guidate)
  • Protezione solare, copricapo, molta acqua da bere, occhiali da sole
  • Le pagaie dovrebbero essere robuste e divisibili, fatte di tubi di alluminio con sistema di bloccaggio a molla in metallo (costi: circa 70 CHF)
  • Per le pompe, si raccomandano le pompe a pedale (da 10 CHF).

Non rilevante per la sicurezza, ma importante:

  • Costume da bagno, telo mare grande
  • Sacchetto per rifiuti
  • Muta in neoprene per temperature dell'acqua più basse (può essere noleggiata)
  • Maglione, se si va nelle ore serali
  • Infradito comode
  • Accendino e cubetti accendifuoco per il barbecue
  • Kit di emergenza per passeggeri e per il gommone, coltello tascabile, nastro isolante, cerotti, lozione doposole
  • Macchina fotografica impermeabile, custodia impermeabile per smartphone ecc
  • Borsa frigo per bevande e cibo
  • Una corda per fissare la barca durante le pause

Con un carrello pieghevole per il gommone, per passare le centrali elettriche e gli sbarramenti senza consumare troppa energia.

Dal 01.01.2020 sono state implementate norme di sicurezza più severe. Da allora, a bordo del gommone, ci deve essere o un salvagente o un giubbotto di salvataggio con colletto per persona. L'Ufficio Federale dei Trasporti (UFT) ha emesso delle regole per viaggiare in sicurezza sul fiume con i gommoni:

  • Indossa un giubbotto di salvataggio
  • Portare un giubbotto di salvataggio, in conformità con l'ordinanza sulla navigazione interna, su gommoni, canoe, barche a remi
  • Le barche più corte di 4 metri devono essere etichettate con nome e indirizzo, preferibilmente anche con il numero di telefono. Deve essere chiaramente visibile ed è potenzialmente salvavita. Questo include barche da spiaggia, gommoni, stand up board, pedalò, barche a remi da corsa o tavole da surf.
  • Solo le persone che sono in grado di guidare possono guidare una barca (niente alcol, droghe, ecc.)
  • Le barche di linea hanno sempre il diritto di precedenza (mantieni una distanza sufficiente)
  • I controlli sono effettuati dai cantoni responsabili e dalle loro unità di polizia

Dal 2020, vengono anche emesse multe. Per esempio, il mancato rispetto della segnaletica costa 40 CHF e l'assenza di un dispositivo salvavita 50 CHF. Per inciso, i dispositivi di galleggiamento non sono considerati dispositivi di salvataggio. Anche se il limite del tasso alcolemico è stato revocato per le barche sotto i 2,5 metri e i gommoni non motorizzati sotto i 4 metri, chiunque stia guidando la barca non deve bere alcool, altrimenti non è idoneo a guidare.

La SSS ha pubblicato le seguenti regole:

  • Indossa il giubbotto di salvataggio
  • Rispetta il carico massimo della barca (indicato su ogni barca)
  • Non legare le barche tra di loro
  • Esplora tratti di fiume sconosciuti prima del viaggio
  • Solo buoni ed esperti nuotatori in acque aperte (fiumi, stagni e laghi)
  • Più fredda è l'acqua, più breve deve essere la permanenza in essa

Suggerimenti dall'upi:

  • Per proteggersi dal freddo: non rimanere in acqua fredda per troppo tempo, questo potrebbe causare crampi muscolari
  • Per proteggersi dal sole: copricapo e crema solare
  • Non legare le barche insieme, altrimenti non sarai in grado di manovrarle
  • Non legare le persone alla barca: se la barca si blocca, saranno trascinate sott'acqua
  • Prima del viaggio, controlla dove puoi entrare e uscire facilmente dal corso d'acqua